Via Cassia/Strada Doganale Oriolese: 60km

Via Cassia/Strada Doganale Oriolese: 60km

Un ulteriore giorno in Provincia di Viterbo e da un'altura arriviamo a sud-ovest del Lago di Vico che peró ci lasciamo subito alle spalle. Prima di Capranica raggiungiamo una strada il quale nome é quasi una poesia «Strada Doganale Oriolense»: cosa non si riesce a fare da una semplice strada doganale in un bosco....

Capranica é un bijou medievale, la cittá vecchia giace come molti centri in questi paraggi su un colle di tufo vulcanico ed é circondato da fossati e da una cinta muraria.

Piantagioni di arachidi a Botte

Piantagioni di arachidi a Botte

Il nostro traguardo di tappa Sutri si trova in una zona, che nell'era pre-romanica era abitata dagli Etruschi. Questo popolo visse il suo apice culturale tra il VII e il IV secolo a.Cr. La Roma ambiziona occupó queste zone e la cultura etrusca venne rimpiazzata da quella romana. Testimone di quell'epoca é un anfiteatro interamente scolpito nel tufo probabilmente da artigiani etruschi su ordine di Roma e tombe etrusche anch'esse scavate nel tufo.

Strada Doganale Oriolese

Strada Doganale Oriolese

Indicazioni

La «Via Francigena» é uno dei 3 cammini di pellegrinaggio che nel Medioevo portavano alle 3 principali mete religiose cristiane « Santiago de Compostela, Roma e Gerusalemme. Il suo asse centrale permetteva ai pellegrini di portarsi da Canterbury, in Inghilterra, a Roma con numerose tappe in Francia e in Svizzera. Questa documentazione descrive innanzitutto la tratta del cammino più percorsa che va da Losanna a Roma.