Augen zu und durch kurz nach Santhià

Augen zu und durch kurz nach Santhià

Le culture di riso asiatiche le conosciamo dalle fotografie. Cosi pure come i cappelli di paglia conici portati dalle mondine quando stanno nelle risaie con l'acqua fino ai polpacci. Ma anche in europa viene coltivato il riso. La tappa odierna ci conduce nella pianura padana attraverso un'enorme area a coltivazione del riso, che si chiama «Lomellina» ed é la piú grande regione di risicultura italiana. L'acqua necessaria viene fornita dagli affluenti nordici del Po, e nei campi incontriamo costantemente dei canali di irrigazione. Il canale principale che attraverseremo si chiama «Canale Cavour». Anche il calore necessario alla risicultura é presente nella pianura padana.
San Germano Vercellese

San Germano Vercellese

Il piú grande luogo sul cammino é San Germano Vercellese. La locale chiesa «Parocchiale di San Germano» risalente al XVIII secolo é costruita in stile barocco piemontese e dispone di una cupola ovale. Anche il luogo di tappa Vercelli é di origine celtica e passó poi sotto dominio romano nel 43 p.C. Oggi Vercelli é la metropoli della risicultura italiana e anche il píú grande centro di smistamento del riso in Europa. La Piazza Cavour forma il centro della cittá e subisce l'influsso della «Torre dell´Angelo». Si consiglia di visitare la Basilica «di Sant´Andrea» di epoca pregotica soprattutto per il suo chiostro particolarmente impressionante e ben conservato.

unterwegs in den Reisfeldern der Lomellina

unterwegs in den Reisfeldern der Lomellina

Indicazioni

La «Via Francigena» é uno dei 3 cammini di pellegrinaggio che nel Medioevo portavano alle 3 principali mete religiose cristiane « Santiago de Compostela, Roma e Gerusalemme. Il suo asse centrale permetteva ai pellegrini di portarsi da Canterbury, in Inghilterra, a Roma con numerose tappe in Francia e in Svizzera. Questa documentazione descrive innanzitutto la tratta del cammino più percorsa che va da Losanna a Roma.